QUESTO SITO WEB UTILIZZA I COOKIE PER ASSICURARE UNA MIGLIORE ESPERIENZA DI NAVIGAZIONE
SE PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE DI QUESTO SITO ACCONSENTI ALL’UTILIZZO DEI COOKIE

 
 

VIVINEWS

Francesca Sha Costagli

Amante di fumetti, cinema e letteratura, creativa per ereditarietà maschile e femminile,

affronto un percorso di studi all’insegna dell’arte: scuola d’arte e laurea in Lettere/Semiologia del cinema. Dopo la laurea un corso di montaggio video conferma la passione per Ejzenstejn e l’ammirazione per il grande maestro della settima arte.

Mentre imparo e affronto il mondo del montaggio e della produzione video, affianco professionisti lavorando per i settori pubblico e privato: tecnico video per produzioni RAI tv, Tele 37 e Toscana tv. Come videomaker l’impegno è soprattutto nel sociale: video per associazioni o istituzioni che lavorano con bambini e handicap, ai quali mi dedico anche come istruttrice di nuoto.

Nel frattempo lavoro su di me e divento volentieri ricercatrice spirituale: psicogenealogia con Cristòbal Jodorowsky, studio dell’albero genealogico e dei tarocchi, Master Reiki, studio della Spada cinese… da qui viene il mio "secondo" nome, Sha. Ogni tanto giro un cortometraggio, scrivo racconti e brevi sceneggiature per video. Canto come amatrice in un coro lirico misto, cosa che adoro e che mi diverte un sacco. Nel frattempo regolarmente nuoto, da anni ormai.

L’acqua mi affascina perché mi coccola e mi accetta come sono, più di quanto non sia in grado di fare io stessa. Da un paio d’anni, a causa della famigerata crisi, ho abbandonato la produzione video e mi sono messa a insegnare italiano e storia, lavoro che faccio con gran divertimento e curiosità. D’estate gestisco una piscina pubblica come assistente ai bagnanti. Più o meno nello stesso periodo conosco un membro di ViviTeatro con cui instauro una bella amicizia.

Siccome da cosa nasce cosa, e il teatro lo bazzico col coro, mi lascio volentieri travolgere da ViviTeatro e dai suoi associati, che nel frattempo cambiano e si rinnovano. Mi piacciono i lavori di gruppo, dove molte teste mirano allo stesso obiettivo. Mi attirano la collaborazione, l’integrazione e la mescolanza. Credo che siano ingredienti per la felicità.

Francesca Sha Costagli

 

Top trends

Domenica a Teatro 2015 - La città del Teatro di Cascina

ViviTeatro collabora con la Libreria Roma di Pontedera e con  La città del Teatro di Cascina in occasione...

CHIEDETEMI. LA COLPA E' FEMMINA al Teatro di Lari

Lo spettacolo di ViviTeatro sul tema del femminicidio va in scena venerdì 14 novembre al Teatro di Lari,...

I Quindici - Wilma e Wanda in tour tra gli anni 60 e 70

  L'enciclopedia I QUINDICI ha abitato la maggior parte delle case italiane, ha accompagnato pomeriggi...

Workshop Teatrale con Cathy Marchand del Living Theatre

L' esplorazione della rivoluzione culturale del 1968 e del risveglio delle coscienze si arricchisce ...

Teatro Ragazzi

Sveglia alle 7. Ma che dico alle 6.30. Altrimenti perdo il pullman.E se non prendo il pullman fa lo...

Il cammino dei diritti

Per celebrare insieme l'anniversario della Convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia e ...

Main Menu