QUESTO SITO WEB UTILIZZA I COOKIE PER ASSICURARE UNA MIGLIORE ESPERIENZA DI NAVIGAZIONE
SE PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE DI QUESTO SITO ACCONSENTI ALL’UTILIZZO DEI COOKIE

Percussioni e Musicoterapia


Dal tempo dei tempi si sa che il suono è come un tappeto magico che volando da una nota all’altra fa emergere sentimenti, sensazioni nascoste, magia e divertimento. Durante il corso di percussioni, verranno sviluppati il senso di appartenenza ad un gruppo, messe in risalto la capacità di ogni singolo bambino di produrre suoni e ritmi, con aumento dell’autostima. Una parte dei tamburi verrà fornita dal l’insegnante e se non avremo tamburi a sufficienza, li costruiremo con materiale di riciclo. Alla fine ci sarà un piccolo saggio.

Durante le lezioni verranno insegnati i concetti base del ritmo e della melodia con spiegazione di segni e simboli che verranno usati come spartito per permettere ai ragazzi di poter ricordare a casa le nozioni impartite. V
erranno anche insegnate le tecniche di base per poter suonare il tamburo.
Erberto Mario Marino

ll laboratorio si rivolge alle ragazze e ai ragazzi dagli 8 ai 15 anni Avrà cadenza settimanale, il lunedì dalle 17,00 alle 18,30, da ottobre 2019 a maggio 2020.
Prima lezione di prova gratuita lunedì 30 settembre alle ore 17,00

Costo mensile € 35,00 + tessera associativa ARCI/ViviTeatro

Per info e prenotazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. whatsapp +39 334 354 9460
scrivere un messaggio alla pagina ViviTeatro

Erberto Mario Marino, musicista autodidatta, ha studiato le Tabla (percussioni il cui insegnamento è tramandato oralmente di generazione in generazione) e Bansuri (flauto di bambù indiano) a Varanasi-Uttar Pradesh India, e ha preso per 10 anni lezioni di “nada yoga” da un maestro indiano e medico aiurveda qualificato, che lo ha formato e preparato ad usare le campane Tibetane e di Cristallo di quarzo.
In Europa ha studiato: Flauto traverso jazz, batteria jazz, batteria etnica, Ha studiato percussioni con Famoudu Don Moje, batterista e percussionista del gruppo americano d'avanguardia "Art Ensemble of Cicago", ha imparato a suonare il “Tamà” (talking drum o tamburo parlante) in Africa, ospite di una tribù"Dogon"in Mali, percussioni Africane varie sempre in Africa Occidentale: ritmi mediorientali a Istanbul. E' Laureato in comunicazione, e ha il diploma quadriennale di Musicoterapia ottenuto alla Federazione Italiana di Musicoterapia a Roma.